Crea sito

Diventare socio

La quota di iscrizione dei soci per il primo anno viene stabilita in Euro 50,00 e rimarrà confermata per i successivi esercizi, salvo diversa deliberazione del Consiglio Direttivo.

Sono ammessi a far parte dell'Associazione tutti gli uomini e le donne che accettano gli articoli dello Statuto e del regolamento interno, che condividano i principi e le finalità dell'associazione e si impegnino al loro raggiungimento.

Sono soci le persone di maggiore età la cui domanda di ammissione verrà accettata dal Consiglio Direttivo.

L’iscrizione all’associazione implica per tutti i soci l’accettazione dello Statuto. Non può essere Socio chi abbia comunque interessi contrastanti o concorrenti con quelli dell’Associazione.

Il numero dei Soci è illimitato.

Sono individuate le seguenti tipologie di soci:

- Fondatori: coloro che stabiliscono i principi a cui si ispira l’Associazione, organizzano la fondazione e l’amministrazione della stessa, sottoscrivono l’atto costitutivo e partecipano alla costituzione dell'originario fondo di dotazione;

- Ordinari: persone che pagano la quota associativa annuale stabilita dal Consiglio Direttivo;

- Onorari: persone che abbiano contribuito in maniera determinante, con la loro opera od il loro sostegno ideale ovvero economico alla costituzione o al mantenimento dell'associazione. Possono divenire soci onorari anche singoli cittadini che si siano distinti nella tutela e nella conservazione dei beni culturali. La nomina dovrà essere proposta da almeno un membro del Consiglio Direttivo e approvata , a maggioranza, dai membri del Consiglio Direttivo.

La suddivisione degli aderenti nelle suddette categorie, non implica alcuna differenza di trattamento in merito ai loro diritti e doveri nei confronti dell’Associazione. In particolare i soci ordinari, fondatori ed onorari hanno diritto a partecipare alla vita dell’Associazione ed a stabilire la struttura e indirizzi mediante il voto espresso in Assemblea.

La disciplina del rapporto associativo è improntata a principi di democrazia ed è uniforme a prescindere dalla categoria di appartenenza. Tutti i soci hanno uguali diritti ed obblighi nei confronti dell'Associazione.

In particolare tutti i soci hanno diritto:

- a partecipare all’assemblea dei soci;

- di voto nell'assemblea per l'approvazione e le modificazioni dello statuto e dei regolamenti, per la nomina degli organi direttivi dell'associazione;

- a frequentare i locali sociali e usufruire dei servizi gratuiti messi a disposizione dall’associazione;

- ad iscriversi alle attività a pagamento promosse dall’associazione.

Tutti i soci sono tenuti:

- al possesso della tessera sociale;

- a rispettare le norme dello statuto e il regolamento interno, secondo le deliberazioni assunte dagli organi preposti;

- ad informarsi presso la sede di eventuali riunioni o nuove iniziative ed a controllare gli avvisi ivi esposti.

La qualità di socio si perde:

- per mancato versamento della quota associativa annuale;

- per recesso;

- per decesso;

- per espulsione.

L’espulsione dei soci è deliberata dal Consiglio Direttivo in caso di gravi motivi per comportamento scorretto o contrastante con lo statuto o quando arrechino danni morali o materiali all’associazione. Il provvedimento di esclusione deve contenere le motivazioni per le quali l'esclusione sia stata deliberata ed ha effetto immediato.
 

 

Modalità di adesione

Per essere ammessi a socio è necessario presentare domanda al Consiglio Direttivo.

La domanda dovrà contenere le seguenti informazioni:

1) nome e cognome, luogo e data di nascita, residenza, recapito telefonico e/o di posta elettronica;

2) dichiarazione di condividere le finalità che l'associazione si propone, di attenersi allo statuto, al regolamento interno e alle deliberazioni degli organi sociali;

3) autorizzazione al trattamento dei dati personali come previsto dal D.Lgs 196/03 (legge sulla privacy);

4) firma in calce alla domanda.

Il versamento della quota associativa dovrà essere effettuato sul conto corrente dell'associazione a mezzo bonifico. Qui di seguito le coordinate:

ASSOCIAZIONE ARTES ONLUS

IT52E 05728 11810 01057 1032271

In alternativa la quota associativa potrà essere versata presso la sede legale dell'Associazione previo appuntamento telefonico (a questo proposito si veda la sezione "Contatti").

 

L'ammissione a socio è subordinata all’accoglimento della domanda da parte del Consiglio Direttivo.

In caso di domanda di ammissione a socio presentata da minorenne, questa dovrà essere controfirmata da chi esercita la potestà parentale.

Il Consiglio Direttivo cura l’annotazione dei nuovi aderenti nel libro dei soci, dopo che gli stessi avranno versato la quota associativa.

L'adesione all'associazione è a tempo indeterminato e non può essere disposta per un periodo temporaneo; viene rinnovata ogni anno previo pagamento della quota associativa entro il 28 febbraio di ogni anno, altrimenti decade automaticamente.

L'associato può recedere in qualsiasi momento presentando le dimissioni al Consiglio Direttivo ma non ha diritto a nessun rimborso o compenso delle quote versate.